Villa Cipressi
Toggle map

Alcune immagini

Gallery_zoom
Gallery_zoom
Gallery_zoom
Gallery_zoom
Gallery_zoom
Gallery_zoom
Gallery_zoom
Gallery_zoom
Gallery_zoom
Gallery_zoom
Gallery_zoom
Gallery_zoom

Villa Cipressi


Il borgo di Villa Cipressi, nella metà del settecento era costituito da un agglomerato di case edificate attorno alla Chiesa di S. Antonio di Padova.

La Chiesa, divenuta troppo vecchia e troppo piccola ed in precarie condizioni di stabilità, venne abbandonata e se ne costruì una nuova. Sorta di fronte a quella vecchia, venne aperta al culto alla fine del secondo decennio del novecento e intitolata a Sant’Antonio Abate, probabilmente perché protettore degli allevamenti, principale fonte di guadagno della comunità.